Entro i 14 giorni, il diritto di recesso è gratuito e non persiste l’obbligo di dare motivazione per la decisione.

Se invece si richiede di usufruire del diritto di recesso oltre il quattordicesimo giorno, può venir richiesto il pagamento di una penale al consumatore. 

Seguici su Facebook